Legamento crociato posteriore e lesioni associate

Qual è la funzione del Legamento Crociato posteriore?

Il legamento crociato posteriore, agisce specularmene rispetto al legamento Crociato anteriore e limita la traslazione posteriore della tibia.

Quando si lesiona il Legamento Crociato posteriore?

Questo legamento si lesiona generalmente per traumi ad energia, più frequenti incidenti stradali o per traumi a bassa energia, più frequenti negli sports. La lesione risultante si può classificare come isolata, quando riguarda solo legamento posteriore o combinata/associata quando si lesionano anche altre strutture capsulari e/o legamentose.

Quali sintomi produce una lesione del Legamento Crociato posteriore?

Le lesioni del legamento crociato posteriore sono di solito meglio tollerate rispetto a quelle del Legamento Crociato anteriore, la rottura isolata del legamento posteriore non causa infatti fenomeni di instabilità articolare ma solo un a sintomatologia dolorosa di intensità variabile ed un’alterazione della normale motilità/meccanica articolare che si può produrre nel tempo in un aumentato rischio di alterazioni/usura/lesioni a carico della cartilagine articolare e dei menischi. Le lesioni associate o combinate di altri legamenti causano una a instabilità articolare che può essere presente anche nelle attività quotidiane.

Diagnosi: come valutare una lesione del Legamento Crociato posteriore?

La diagnosi di lesione/rottura del legamento crociato posteriore è basata sulla valutazione clinica mirata con tests specifici (es. tests casetto posteriore e riverse Lachman) integrato da esami strumentali come la RMN e la radiografie sotto stress.La RMN è di particolare utiliità in fase acuta quando la valutazione clinica e più difficoltosa e può consentire nei casi cronici di valutare anche l’evoluzione della cicatrice del Legamento nelle lesioni incomplete (il Legamento Crociato posteriore ha una possibilità di cicatrizzazione delle lesioni incomplete maggiore rispetto a quelle del Legamento Crociato anteriore), le radiografie sotto stress consentono di valutare e di misurare quanto la tibia si sposti posteriormente. In questo ambito abbiamo sviluppato un metodo per eseguire in modo riproducibile le radiografie sotto-stress che ha dimostrato di produrre forze comparabili a quelle del più complesso e costoso sistema Telos (Vedi: L.Osti, J. Bartlett. The Kneeling view. Australian Knee Society Abstract Book 2000 e Osti L, Papalia R, Rinaldi P, Denaro V, Bartlett J, Maffulli N. The kneeling view: evaluation of the forces involved and side-to-side difference. Knee. 2009 Dec;16(6):463-5.

Immagine artroscopica di lesione completa del LCP

Immagine artroscopica di ricostruzione del Legamento crociato posteriore

Come si tratta una lesione del Legamento Crociato posteriore? Trattamento delle Lesioni del legamento Crociato posteriore

Il legamento della lesione del crociato posteriore è più controverso rispetto a quello del Crociato anteriore e merita una valutazione "personalizzata" in rapprto alla reale lassità residua post-lesione, alla presenza di lesioni associate, ai sintomi di instabilità ed al livello di richiesta funzionale del paziente. Oltre a questo bisogna considerare che il trattamento delle lesioni del Legamento crociato posteriore offre risultati meno soddisfacenti in percentuale rispetto a queli dell’anteriore (75-85% di risultati ottimi/buoni vs 90-95 % nella ricostruzione del LCA nella media delle casistiche con risultati migliori).
Anche nella ricostruzione del Legamento Crociato posteriore sono utilizzati i trapianti biologici che vengono utilizzati nella ricostruzione del Legamento Crociato anteriore (tendini flessori, 1/3 centrale del tendine rotuleo, tendine quadricipitale) con alternativa del tendine da donatore.
Possono essere utilizzate tecniche a singolo tunnel od a doppio tunnel sia nella tibia che nel femore ed una variante di tecnica trasposta dalla chirurgia aperta è la cosiddetta inlay artroscopica (vedi: Papalia R , Osti L , Del Buono A , Denaro V , Maffulli N Tibial inlay for posterior cruciate ligament reconstruction: a systematic review. Knee. 2010 Aug;17(4):264-9.)

Immagine schematica di ricostruzione del Legamento Crociato posteriore

Immagine artroscopica di Legamento Crociato posteriore ricostruito